Il Violetto di Pian di Rocca

Carciofo prelibato tipico di Castiglione della Pescaia


Il carciofo di Pian di Rocca è una specialità tipica di Castiglione della Pescaia. Di colore verde intenso tendente al violaceo, con una una forma conica e una consistenza tenera. Il carciofo di Pian di Rocca ha un  sapore amarognolo, delicato e deciso. 


La propagazione avviene per talea: i polloni, detti "carducci", vengono prelevati dalle piante madri migliori e poi trapiantati. Per l’impianto della carciofaia si esegue un’aratura leggera, seguita dalla concimazione, da due fresature e da una successiva assolcatura.
 8 i produttori di questa delizia e tutti residenti in Pian di Rocca.  La varietà generalmente usata è il Terom pertanto la tradizionalità della produzione non va ricercata nel materiale vegetale utilizzato quanto nelle caratteristiche pedologiche e climatiche della zona di coltivazione. 

Il violetto di Pian di Rocca è bellissimo anche come elemento decorativo della casa, il suo fiore infatti, grande e viola intenso, si presta come centro tavola perfettamente e ha una durata considerevole che supera i dieci giorni. 

A tavola invece personalmente lo preferisco crudo, in pinzimonio, con l'olio buono e un pizzico di sale che ne esaltano le caratteristiche.