Viaggio di ritorno

Castiglione della Pescaia
 Podere Il Leccio a Buriano


 “Il viaggio di Ritorno” è un 'esposizione di opere d'arte contemporanea  inserita nel cuore della Maremma, all'interno del Podere il leccio. Il giardino ideato da Rodolfo Lacquaniti , bioarchitetto, è  un percorso inverso in direzione della realtà del codice genetico. 

 “Viaggio di Ritorno” è un progetto globale d’espressione artistica che accomuna esperienze creative eterogenee legate ad un unico obiettivo, quello di sollecitare l’uomo a prendere coscienza della propria natura vitale e primordiale, liberata dalle angoscie e dalle sovrastrutture imposte da un ambiguo concetto di civiltà”. 

E’ un itinerario che nasce all’interno dello spazio naturale del Podere il Leccio in loc. Buriano, nel Comune di Castiglione della Pescaia. Con le sue istallazioni “povere” perchè realizzate con materiali di scarto e di recupero, Lacquaniti fornisce di nuovi significati quegli oggetti che il ciclo produttivo ha escluso dalla comune concezione di pregio e di valore, opponendosi fermamente al pregiudizio che riconosce come utile solo ciò che è funzionale al processo produttivo di consumo.” Citazione del famoso critico Mauro Papa, responsabile del CEDAV, il centro documentazione arti visive di Grosseto. 


Laquantini ha una capacità unica  di assemblare opere e installazioni di varia natura con materiali di scarto al loro ciclo conclusivo. Si occupa di fotografia e video-art. Dopo gli studi di architettura a Firenze 1974/1980 si laurea ed esercita la professione, nel 1989 diventa bio-architetto iscrivendosi all’IMBAR. Nel 2002 si trasferisce con la famiglia in Maremma.

Per info: